Regione calabria - Portale- 3 - CONTROLLO E REPERTORIAZIONE DECRETI DIRIGENZIALI

Calabria - La Regione per Te

Vai al contenuto

Sei in: Home > Organizzazione > Dipartimento n. 1 > Aree > Settori > CONTROLLO E REPERTORIAZIONE

Settore Controllo e Repertriazione Decreti Dirigenziali

Dirigente: Avv. Gina AQUINO

Indirizzo: Cittadella Regionale - Germaneto (CZ) - 7° Piano - lato Maestrale

Contatto Telefonico: 0961 858787

Mail: gina.aquino@regione.calabria.it

Pec: repertoriodecreti.segretariato@pec.regione.calabria.it

 

Articolazione e composizione del Settore clicca qui per prenderne visione

Il Settore n. 3 - Controllo e Repertriazione Decreti Dirigenziali è articolato nelle seguenti unità organizzative (U.O.):

U.O. 3.1 -Istruttoria concernente la verifica formale e procedurale dei decreti dirigenziali con effetti di spesa e/o con effetti di entrata, senza effetti di entrata e di spesa e le attività di repertoriazione. Monitoraggio dell’attività di controllo formale e relazione ex art. 9 legge regionale 3/2012. Rapporti con i corrispondenti livelli dei Dipartimenti in ordine alle problematiche attinenti alle verifiche di competenza del Settore ed alla repertoriazione dei decreti –

 Personale assegnato:

- Butruce Franca (Controllo 2°Liv);

- Cafasi Antonia (Controllo 2°Liv);

- Parente Angelo (Controllo 2°Liv);

- Procopio Francesco (Controllo 2°Liv);

- Costa Patrizia (Controllo 1°Liv);

- Criniti Daniela (Controllo 1°Liv);

- Fiorino Rosalia (Controllo 1°Liv);

- Gardi Federica (Controllo 1°Liv).

- Daniela Zaccone (Controllo 1° Liv)

 

U.O. 3.2 Istruttoria concernente la verifica formale e procedurale dei decreti dirigenziali di liquidazione e le attività di repertoriazione. Monitoraggio dell’attività di controllo formale e relazione ex art. 9 legge regionale 3/2012. Rapporti con i corrispondenti livelli dei Dipartimenti in ordine alle problematiche attinenti alle verifiche di competenza del Settore ed alla repertoriazione dei decreti

 Personale assegnato:

 - Butruce Franca (Controllo 2°Liv);

- Cafasi Antonia (Controllo 2°Liv);

- Parente Angelo (Controllo 2°Liv);

- Procopio Francesco (Controllo 2°Liv);

- Costa Patrizia (Controllo 1°Liv);

- Criniti Daniela (Controllo 1°Liv);

- Fiorino Rosalia (Controllo 1°Liv);

- Gardi Federica (Controllo 1°Liv)

- Daniela Zaccone (Controllo 1° Liv)

 

U.O. 3.3 Istruttoria concernente la verifica formale e procedurale dei decreti dirigenziali afferenti alla programmazione comunitaria (POR) e le attività di repertoriazione. Monitoraggio dell’attività di controllo formale e relazione ex art. 9 legge regionale 3/2012. Rapporti con i corrispondenti livelli dei Dipartimenti in ordine alle problematiche attinenti alle verifiche di competenza del Settore ed alla repertoriazione dei decreti

 Personale assegnato:

 - Butruce Franca (Controllo 2°Liv);

- Cafasi Antonia (Controllo 2°Liv);

- Parente Angelo (Controllo 2°Liv);

- Procopio Francesco (Controllo 2°Liv);

- Costa Patrizia (Controllo 1°Liv);

- Criniti Daniela (Controllo 1°Liv);

- Fiorino Rosalia (Controllo 1°Liv);

- Gardi Federica (Controllo 1°Liv)

- Daniela Zaccone (Controllo 1° Liv)

 

U.O. 3.4 Istruttoria concernente la verifica formale e procedurale dei decreti dirigenziali afferenti alla programmazione nazionale e le attività di repertoriazione. Monitoraggio dell’attività di controllo formale e relazione ex art. 9 legge regionale 3/2012. Rapporti con i corrispondenti livelli dei Dipartimenti in ordine alle problematiche attinenti alle verifiche di competenza del Settore ed alla repertoriazione dei decreti.

  Personale assegnato:

- Butruce Franca (Controllo 2°Liv);

- Cafasi Antonia (Controllo 2°Liv);

- Parente Angelo (Controllo 2°Liv);

- Procopio Francesco (Controllo 2°Liv);

- Costa Patrizia (Controllo 1°Liv);

- Criniti Daniela (Controllo 1°Liv);

- Fiorino Rosalia (Controllo 1°Liv);

- Gardi Federica (Controllo 1°Liv)

- Daniela Zaccone (Controllo 1° Liv) 

 

Le principali attribuzioni, competenza e attività:

Verifica formale e procedurale dei decreti dirigenziali. Monitoraggio dell’attività di controllo formale e relazione ex art. 9 legge regionale 3/2012. Rapporti con i corrispondenti livelli dei Dipartimenti in ordine alle problematiche attinenti alle verifiche di competenza del Settore ed alla repertoriazione dei decreti dirigenziali

 

Documenti e riferimenti:

- Reg.Reg.le n. 4/2006

 

- art. 9, comma 3, della L.R. 3 Febbraio 2012