Regione calabria - Portale- Consigliera di Parita'

Calabria - La Regione per Te

Vai al contenuto

Sei in: Home > Organizzazione > Dipartimento n. 2 > Aree > Consigliera di Parita' > vista documento

Donne nella pandemia: ricerca su "Smart Working" e perdita di lavoro

Pari Opportunita' - Catanzaro, 26/01/2021

In queste ore stiamo conducendo, presso l'ufficio della consigliera di parità regionale (di concerto con le colleghe del Mezzogiorno d'Italia) una campagna di valutazione sull'incidenza quantitativa dello "smart working" nel lavoro dipendente in un ottica di genere, oltre che l'incidenza degli effetti della pandemia sulla cancellazione di giovani professionisti dagli ordini professionali. Dalla lettura che emergerà dai dati è nostra intenzione formulare proposte concrete sulle politiche di genere in un'ottica di emancipazione e sviluppo economico dei nostri territori.
  Inoltre ho in queste ore ribadito, alle autorità regionali calabresi anti covid, l'esigenza di voler inquadrare le donne presso le case rifugio e gli assistenti (normalmente donne) delle persone fragili all'intrrno delle famiglie, tra i soggetti da vaccinare con priorità, sempre in un'ottica di liberazione del genere (quello femminile), che più di chiunque altro sta subendo i danni di questa fase.
  Prossimamente vi forniremo i dati sulla ricerca.  Speriamo, invece, di ricevere presto risposte positive relativamente  alle nostre sollecitazioni sull'ordine delle priorità vaccinali.  Tonia Stumpo Consigliera di parità regionale

Home
aggiornato il 26 gennaio 2021 alle 10:04
documento consultato: 1036 volte

Indietro